Prova il "Mi Piace" Di Google
25
May , 2017
Thursday

Frasi Belle

Frasi Belle

Etimologia Significato Nomi Con La Lettera V

Scritto da admin Il novembre - 9 - 2009 questa pagina è stata letta 10.592 volte

VALA Deriva dal celtico Wala e significa “salute”. L’onomastico viene festeggiato il 31 agosto in ricordo del beato Vala di Corbie, parente prossimo di Carlo Magno, abate di Boddio, morto nell’anno 836.

VALENTE Il nome deriva dal latino Valentem e significa “forte, vigoroso, robusto”. L’onomastico viene tradizionalmente festeggiato il 26 luglio in ricordo di San Valente, vescovo di Verona, morto nel 531.

VALENTINA/VALENTINO Deriva dal latino Valentinus e significa “gagliardo, vigoroso, adatto al matrimonio”. Valentina festeggia l’onomastico il 25 luglio in ricordo di Santa Valentina vergine, martirizzata in Palestina nel 308. Valentino invece, si festeggia tradizionalmente il 14 febbraio in onore di San Valentino, prete romano, martirizzato nel 270 ai tempi di Claudio II il Gotico. E’ patrono dei fidanzati e viene invocato per guarire dall’epilessia e contro i dolori di pancia.

VALERIA/VALERIO Il nome deriva dal latino Valerius e significa “forte e robusto”. Valeria festeggia l’onomastico il 28 aprile in memoria di Santa Valeria, moglie di San Vitale e madre dei santi Gervaso e Protaso. Valerio invece festeggia l’onomastico il 14 giugno in memoria di San Valerio martirizzato a Soissons, in Francia. Lo si invoca contro i naufragi e i pericoli del mare.

VANDA Il nome deriva dall’antico tedesco Wand e significa “destrezza, agilità”. E’ usata anche la forma Wanda. L’onomastico viene festeggiato il 17 aprile in ricordo della beata Wanda, leggendaria principessa polacca, vissuta nell’ VIII secolo.

VANESSA E’ un nome di origine letteraria inventato da Jonathan Swift, il famoso autore dei viaggi di Gulliver. Vala protagonista di una lunga poesia in cui Swift narra la propria relazione con Esther Vanhormigh, celando il vero nome dell’amica con quello inventato di Vanessa. Vanessa è tra l’altro, anche il nome di una meravigliosa farfalla dalle ali bellissime. L’onomastico può essere festeggiato il 1° novembre.

VANNA Deriva dal latino vanno e significa “che vaglia”. L’onomastico viene festeggiato il 23 luglio in memoria della beata Vanna di Orvieto, morta nel 1306.

VASCO L’etimologia di questo nome è molto incerta, probabilmente è un soprannome, variante di Basco, originario della Guascogna e quindi potrebbe significare “spaccone”. L’onomastico può essere festeggiato il 1° novembre.

VELIA/VELIO Questo nome deriva dal latino Velius probabilmente per il nome di una antica città della Lucania, Elea. Variante a questo nome è Velina. L’onomastico viene festeggiato il 12 febbraio in onore di San Velio vescovo.

VENANZIO Il nome deriva dal latino Venantius e significa “cacciatore”. L’onomastico può essere festeggiato il 18 maggio in onore di San Venanzio, bimbo di un anno, martirizzato nel 251 a Camerino. E’ patrono di Camerino e dei deputati. Viene invocato per evitare le cadute.

VENCESLAO Il nome ha origine polacca e significa “gloria della corona”. E’ usato anche nelle forme di Vinceslao o Vincislao. L’onomastico si festeggia il 28 settembre in onore di San Venceslao martire, nato nel 907, duca di Boemia dal 926 al 935, anno in cui venne ucciso dal fratello Boleslao. E’ patrono della Cecoslovacchia e della Polonia e anche dei prigionieri, dei chierichetti e dei fabbricanti di birra.

VENERA Il nome deriva dall’aggettivo latino venerabilis e significa “rispettosa”. E’ usata anche la forma Venere. L’onomastico viene tradizionalmente festeggiato il 27 luglio in ricordo di Santa Venera di Sicilia. E’ patrona di Avola.

VENERANDAIVENERANDO Il nome ha origine latina e significa “degno di venerazione”. Veneranda festeggia l’onomastico il 14 novembre in ricordo di Santa Veneranda vergine, martirizzata nel II secolo in Francia durante la persecuzione di Antonino. Venerando si festeggia il 14 novembre in memoria di San Venerando martirizzato a Triyes in Francia nel III secolo, durante la persecuzione di Aureliano.

VERA Il nome deriva dal tedesco War e significa “protezione, difesa”. Si usano anche le seguenti forme: Wera, Verina e al maschile Vero, Verio e persino Verissimo. L’onomastico viene festeggiato il 24 gennaio in ricordo di Santa Vera di Clermont-Ferrand vissuta nel X secolo.

VERDIANA Verdiana deriva, come Viridiana, dall’aggettivo latino viridis nel senso di “fresca, giovanile”. L’onomastico viene festeggiato il 1° febbraio.

VERONICA E’ una forma variata di Berenice, deriva dal greco Bherenike e significa “la vittoriosa”. Fu il nome della donna che deterse il sudore di Gesù mentre stava salendo al Calvario e si ritrovò l’effigie di Gesù sul pezzo di stoffa che usò. L’onomastico si festeggia il 9 luglio in memoria di Santa Veronica Giuliani, cappuccina, nata nel 1660 e morta nel 1727.

VINCENZA/VINCENZO Il nome ha origine latina e significa “vittorioso”. Vincenza viene festeggiata il 18 maggio in ricordo di Santa Vincenza Gerosa vergine, fondatrice insieme a Santa Bartolomea Capitanio dell’Ordine delle Suore di Maria Bambina, dette Suore della Carità. La Santa nacque nel 1784 e mori nel 1847. Venne santificata nel 1950. Diminutivi: Vincenzina, Cenza, Cencia. Vincenzo invece viene festeggiato il 22 gennaio in onore di San Vincenzo nato a Saragozza che fu diacono di Valenza dove subì il martirio nel 305. E’ patrona dei vignaiuoli e di Vicenza. Diminutivo: Vincenzino.

VINICIO Deriva dal latino e significa “del vino” (amico del vino). II nome è diffuso in tutta la penisola e soprattutto nell’Italia centrale. E’ il nome del famoso poeta e musicista de Moraes. L’onomastico si festeggia il 1° novembre.

VIOLA Antico nome augurale di origine latina e dal chiaro significato. E’ usata anche la forma Violetta. L’onomastico viene festeggiato il 3 maggio in memoria di Santa Viola, martire di Verona.

VIOLANTE Il nome ha origine latina e significa “simile alla viola”. L’onomastico viene festeggiato il 6 maggio in ricordo di Santa Violante Pelletta, monaca clarissa di Asti.

VIRGILIA/VIRGILIO Ha origine dal latino Vergilius, tratto da Vergilia, nome di un’antica gens latina, che faceva derivare il proprio casato dalla Costellazione delle Pleiadi, dette Vergiliae. Virgilio è anche il nome del famoso poeta latino del I secolo a.C., autore del poema epico Eneide e accompagnatore di Dante nella Divina Commedia. L’onomastico viene festeggiato il 27 novembre in ricordo di San Virgilio, vescovo di Salisburgo, apostolo della Carinzia, detto Fergal, morto nel 784.

VIRGINIA/VIRGINIO Il nome ha origine latina e indicava quei giovani di entrambi i sessi pronti per il matrimonio. Virginia, usato anche nella forma Verginia, viene festeggiata il 7 maggio in onore di Santa Virginia vergine, pastorella del Poitou, patrona di Saint-Verge, nel Deux-Sèvres, in Francia. Virginio invece viene festeggiato il 22 aprile in ricordo di San Virginio, legionario romano che subì il martirio assieme a Santa Eufemia. Il Santo è patrono di Cherasco.

VITALE Il nome deriva dal latino Vitali e significa “vigoroso, pieno di vita”. L’onomastico si festeggia il 4 novembre in ricordo di San Vitale, servo di Sant’Agricola, martirizzato a Bologna nel 305 assieme al suo padrone. E’ patrono di Busca e dei domestici.

VITO Deriva dall’antico sassone latinizzato in Vicus e significa “bellicoso”. Secondo una tradizione popolare, San Vito, Santo per cui si festeggia l’onomastico il 15 giugno, detto di Lucania, martirizzato nel 303 con i Santi Crescenzo e Modesto durante la persecuzione di Diocleziano, sarebbe stato un taumaturgo e avrebbe guarito dalla corea, una malattia simile all’epilessia, proprio il figlio di Diocleziano. Da allora questa malattia si chiama anche “il ballo di San Vito”. L’episodio è sicuramente inventato anche perché Diocleziano non ha mai avuto figli e si tratta quindi semplicemente di una leggenda popolare. Comunque San Vito si invoca contro “il ballo di San Vito” e l’insonnia. E’ patrono dei ballerini, di Recanati e di Loreto.

VITTORE Deriva dal latino Victor e significa “vincitore”. L’onomastico viene festeggiato 1′8 maggio in memoria di San Vittore detto “il Moro” morto nel 304. E’ patrono di Arsago, di Arcisate, di Canale e di Varese.

VITTORIA/VITTORIO Nome di origine latina di chiaro significato. Vittoria festeggia l’onomastico il 23 dicembre, in onore di Santa Vittoria vergine martire a Roma nel 249. La si invoca contro i morsi di ogni animale. Diminutivo: Vittorina. Vittorio invece festeggia l’onomastico il 21 maggio in memoria di San Vittorio martire a Cesarea. Lo si invoca contro il fulmine, la grandine, gli spiriti maligni e le emoftoe. Varianti: Vittofano, Vittorico. Diminutivo: Vittorino.

VIVIANA/VIVIANO II nome è di origine latina e significa “che ha vita”. Viviana festeggia l’onomastico il 2 dicembre in ricordo di Santa Viviana, detta “Biliana”, uccisa a frustate e gettata in pasto ai cani nel corso dell’ultima persecuzione di Giuliano l’Apostata. Viviano invece festeggia l’onomastico il 28 agosto in onore di San Viviano confessore, vescovo in Francia.

VIVALDO II nome deriva dal germanico e significa “che comanda un combattimento”. E’ diffuso in Toscana e in Emilia Romagna e ciò è dovuto alla sentita devozione nei confronti del beato Vivaldo San Germignano. L’onomastico si festeggia il 1° maggio.

VLADIMIRO E’ la forma slava dell’antico nome tedesco Waldomar e significa “celebre re”. E’ usata anche la forma Valdemaro. L’onomastico è tradizionalmente festeggiato il 15 luglio in ricordo di San Vladimiro, detto “Isapostolo” principe russo di Kiev, evangelizzatore della Russia e patrono della stessa, morto nel 1015.

VOLFANGO Il nome deriva dal tedesco wolf e gang e significa “cacciatore di lupi”. E’ usata anche la forma Volfango. L’onomastico viene festeggiato il 31 Ottobre in ricordo di San Ratisbona, morto nel 994. E’ patrono dei boscaioli e dei taglialegna. Viene invocato contro l’apoplessia e la paralisi. E’ usato anche nella forma Wolfango.

WALTER Deriva dalla stessa radice che ha formato il nome Gualtiero ma ha un significato più modesto, cioè “abitante del bosco”. L’onomastico può essere festeggiato il 1° Novembre.

WANDA Vedi Vanda.

Tags: Etimologia Significato Nomi

Post correlati

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.